Thiesi - Centro - Via Matteotti

Casa singola in vendita, 450 mq su 4 livelli

Casa singola in vendita a Thiesi nel centro del paese, adiacente alla piazza della chiesa.

L'immobile di circa 300 metri quadri, si sviluppa su due piani più cantine sottostanti e soffitte con due terrazze panoramiche.

Dall'ingresso al piano terra si accede all'androne che porta alle 5 stanze del livello, ed attraverso le scale interne al piano sottostante (cantine) e sovrastante (piano primo). Al piano è previsto un bagno completo, ed è presente una zona studio con accesso indipendente dal retro.

Al piano superiore, al quale sono stati iniziati i lavori di ristrutturazione, abbiamo la zona giorno con soggiorno e cucina abitabile, una camera matrimoniale di circa 20 metri quadri con annesso bagno in camera, altre tre camere da letto e due bagni.

Al livello sottotetto si trovano due ampie soffitte e due terrazze panoramiche con vista sul paese e sulle colline circostanti.

Prezzo richiesto: 90.000€


Description in English

Single house for sale in Thiesi in the town center, adjacent to the church square.

The property of about 300 square meters, spread over two floors plus underlying cellars and attics with two panoramic terraces.

The entrance on the ground floor leads to the entrance hall which leads to the 5 rooms on the level, and through the internal stairs to the floor below (cellars) and above (first floor). On the floor there is a full bathroom, and there is a study area with independent access from the back.

On the upper floor, to which the renovations have begun, we have the living area with living room and kitchen, a double bedroom of about 20 square meters with attached bathroom, three other bedrooms and two bathrooms.

At the attic level there are two large attics and two panoramic terraces overlooking the village and surrounding hills.

Requested price: € 90,000

Galleria Foto

Facciata

Facciata

Facciata

Facciata

Facciata

Facciata

Piano terra

Piano primo

Piano cantine

Piano soffitte e terrazze

Terrazza panoramica

Terrazza panoramica

Terrazza panoramica

Terrazza panoramica

Terrazza panoramica

Terrazza panoramica

Terrazza panoramica

Terrazza panoramica

Terrazza panoramica

Terrazza panoramica

Terrazza panoramica

Terrazza panoramica

Terrazza panoramica

Scale interne

Camera matrimoniale

Camera

Camera

Camera

Dettagli

Camera

Camera

Dettagli

Bagno

Camera

Cucina

Cucina

Studio

Dettagli

Dettagli

Corridoio

Studio

Cantine

Cantine

Cantine

Cantine

Cantine

Cantine

Posizione

Descrizione della zona:

Thiesi è un comune italiano di 2.882 abitanti della provincia di Sassari. Si trova nella Sardegna nord-occidentale, nella subregione storica del Meilogu.

L'area fu abitata fin dall'epoca nuragica, per la presenza sul territorio alcuni nuraghi.

Durante il medioevo appartenne al giudicato di Torres e fece parte della curatoria di Meiulocu. Alla caduta del giudicato (1259) il territorio passò alla famiglia genovese dei Doria. Sul finire del Duecento il territorio fu conteso da questi ultimi, dai Malaspina e dal giudicato di Arborea, che si alternarono nel governare il territorio. Dopo vari scontri tra i Doria, alleati del giudicato di Arborea, e gli aragonesi (tra cui la battaglia di Aidu de Turdu), questi ultimi riuscirono a conquistare, tra gli altri, i territori dell'ex curatoria intorno al 1347.

Nel 1636 il paese fu incorporato nel marchesato di Montemaggiore, feudo dei Manca.

Nel 1795 il paese ebbe gran parte nei moti rivoluzionari sardi; in quell'anno Thiesi fu il centro del movimento antifeudale, e il palazzo del feudatario venne distrutto. L'anno seguente il paese accolse il capo del movimento Giovanni Maria Angioy. Atri moti a carattere politico si verificarono nel 1800.

Il paese fu riscattato ai Manca, ultimi feudatari, 1839 con la soppressione del sistema feudale, quando divenne un comune amministrato da un sindaco e da un consiglio comunale.

Monumenti e luoghi d'interesse:

Architetture religiose:

Architetture militari:

Siti archeologici:

Luoghi di interesse naturalistico:


Translation

Description of the area:

Thiesi is an Italian town of 2,882 inhabitants in the province of Sassari. It is located in north-western Sardinia, in the historical sub-region of the Meilogu.

The area was inhabited since the Nuragic era, due to the presence of some nuraghi in the area.

During the Middle Ages it belonged to the Giudicato of Torres and was part of the Curatoria of Meiulocu. At the fall of the Giudicato (1259) the territory passed to the Genoese Doria family. At the end of the thirteenth century the territory was disputed by the latter, by the Malaspina and the Giudicato of Arborea, who took turns in governing the territory. After several clashes between the Dorias, allies of the Giudicato of Arborea, and the Aragonese (including the battle of Aidu de Turdu), the latter managed to conquer, among others, the territories of the former curatoria around 1347.

In 1636 the town was incorporated into the marquisate of Montemaggiore, a fief of the Manca.

In 1795 the town played a large part in the Sardinian revolutionary movements; in that year Thiesi was the center of the anti-feudal movement, and the feudal lord's building was destroyed. The following year the town welcomed the head of the movement Giovanni Maria Angioy. Other political motions occurred in the 1800s.

The town was redeemed by the last feudal lords of the Manca family in 1839 with the suppression of the feudal system, when it became a municipality administered by a mayor and city council.

Monuments and places of interest:

Religious architectures:

church of Santa Vittoria

sanctuary of the Madonna di Seunis

rural church of Santu Juanne - San Giovanni

church of Sant'Antonio da Padova

church of Santa Croce (Thiesi)

Military architectures:

Prison tower

Archaeological sites:

Necropolis of Mandra Antine

Places of naturalistic interest:

Monte Majore cave